lunedì 29 settembre 2014

Novità blog!

Cari miei lettori,
in questi giorni sto apportando delle piccole modifiche al blog.


Potrete sicuramente notare che si sono aggiunti dei banner pubblicitari, vi prometto che non saranno mai troppo invasivi, ma è inutile nasconderlo, in questo periodo un po’ difficoltoso si prova ad arrotondare in qualche modo, quindi se vi capita di andare ad acquistare nella vastità di prodotti presenti nel  sito Amazon cliccando dal mio blog a voi non cambia niente ma a me è un piccolissimo aiuto.

Poi se vi va di cliccare negli altri banner se vedete che è di vostro interesse mi fareste un altro bel favore!

Se non volete fare niente di tutto ciò va benissimo, questo blog vi aspetta sempre per aggiornarvi sulle novità in campo di bellezza, culinario e tanto altro ancora!

Un ultima cosa e poi giuro non chiedo più niente...nella colonna di sinistra troverete una bella icona di net-parade…beh, se vi piace il mio blog sapete cosa fare! J


A prestissimo con tante ma tantissime novità da scoprire insieme!!

venerdì 26 settembre 2014

Dolci...che bontà!!!

Ciao a tutti!!
Domanda a bruciapelo...qual'è il dolce che preferite ed a cui non potete dir di no? 
Questo è un post goloso, il primo di tanti altri, quindi se siete a dieta forse è meglio che vi mettiate l'anima in pace perchè vi verrà voglia di qualcosa di dolce!!
Per iniziare vi voglio parlare dei Biscotti al cacao con gocce di cioccolato che ho preparato la scorsa settimana...volevo mostrarveli in foto ma sono spariti in pochi secondi (mai lasciare incustodito un piatto con  i dolci)! 

Ecco subito gli ingredienti:
250 di Farina 00
100 gr di burro
70 gr di zucchero
2 uova
80 gr di cacao in polvere (ma ne possono bastare anche meno, poi vi spiegherò)
100 gr di gocce cioccolato
1/2 bustina di lievito per dolci

Il procedimento è molto semplice. 
Bisogna ammorbidire il burro con lo zucchero fino ad ottenere una spuma soffice e quasi bianca. Di seguito aggiungete le uova e la farina setacciata poco alla volta con mezza bustina di lievito. 
Mescolando delicatamente aggiungere il cacao in polvere e poi le gocce di cioccolato. Dopo aver uniformato l'intero composto coprite l'impasto con la pellicola e lasciare a raffreddare per 40 minuti in frigo. Passato il tempo, formate delle palline leggermente schiacciate nella punta e mettetele in una teglia precedentemente foderata con della carta forno. 
In forno devono stare a 180° per circa 15 minuti. 
Se volete quando saranno raffreddati potrete spargere un pò di zucchero a velo.

Negli ingredienti il quantitativo di cacao in polvere è di 80 gr ma potrete regolarvi a vostro gusto, potrebbero bastare anche la metà del quantitativo già detto. 

Ogni mese troverete nel mio blog un dolce che avrò preparato personalmente, anche perchè qui parlo solo di ciò che provo quindi mi dovrò "sacrificare"!

Inizio da oggi anche perchè è un giorno speciale che capita una volta all'anno...e si, è il mio compleanno!
Gli anni però non ve li dico...

Virtualmente vi offro a tutti una fetta di torta...





Adesso vado a festeggiare...a presto con tante altre novità!!!!

mercoledì 24 settembre 2014

Mi ritorna in mente...pubblicità!!

Eccomi davanti al mio portatile dopo una giornata lavorativa. Ho la televisione aperta che mi fa compagnia e indovinate cosa c'è in questo momento?! La pubblicità!!


Bellissimo mezzo di comunicazione per le aziende, ma cosa ci rimane delle pubblicità che vediamo giornalmente!?
Sicuramente ci ricordiamo di quello che di notte sveglia la moglie con una frase che farebbe venire il panico a chiunque..
Lui: "Amore, c'è un problema"
Lei: tra noi due? (si può notare la sua angoscia)
Lui: No, tra la gente.
Ed esce dal letto di notte per andare al supermercato (questo sì che è attaccamento al lavoro). Se succedesse realmente, lei non credo reagirebbe bene..A me questa pubblicità, pur rimanendomi impressa, mi fa venire il nervoso...ma solo a me?

Un altra pubblicità che può rimanere impressa è quella con George Clonney e il liquore Martini...lei apre la porta: George.. No Martini, No party! Quante di noi gli avremmo sbattuto la porta in faccia?!! Io credo che lo avremmo fatto entrare comunque!!
Poi secondo voi, è  naturale vedere per tutta l'estate un pinguino che si fa togliere fan da "semplici" nuovi clienti del gestore telefonico.. non mi colpisce molto favorevolmente (si salva forse la colonna sonora).
Una volta nominavi  Antonio Banderas e ti veniva in mente subito in mente la sua interpretazione a  "La maschera di  Zorro", "C'era una volta in Messico", "Philadelphia" e tanti altri bei film ..adesso dici Antonio Banderas e ti viene subito in mente mentre parla con Rosita, una gallina!! Ma diciamolo..è un bell'uomo!! :)

Poi voglio parlare di un'altra che la prima volta che l'ho vista mi sono sentita un pò cretina (lo confesso).
Pubblicità della carta igienica:  principessa rinchiusa nel castello,  manda attraverso un rotolo di carta igenica un biglietto di aiuto al proprio principe..rotolo lunghissimo (ma anche nella realtà è così?), arriva a destinazione e lui si gode la morbidezza ma non prima di aver gettato quel fogliettino di aiuto nel fuoco del camino!! Bene,la prima volta che ho visto mentre lui lo gettava nelle fiamme gli ho gridato NO!!!!!!!! Ora capite perchè mi sono data della cretina?!! Però qui i creatori della pubblicità, secondo me,  sono stati bravi perchè in quei pochi secondi ti hanno trascinato nella storia, con me ci sono riusciti.

Ci sono quindi pubblicità che riescono ad attirare l'attenzione sulla storia, che magari ti divertono, ti fanno arrabbiare, ti fanno pure sognare,  ma poi il prodotto pubblicizzato si ricorda?! Io credo che siano poche a riuscirci..sicuramente ci è riuscita la Ferrero pubblicizzando i suoi cioccolatini attraverso il grande Ambrogio..ma perchè Ambrogio non c'è a casa mia?!?!  :p Ve lo ricordate?!

Quello che voglio chiedervi oggi è quale pubblicità che vi ha colpito favorevolmente o no.
Se quando siete andati a fare acquisti avete comprato quel determinato prodotto dopo aver visto la sua pubblicità.

Sono curiosa e voglio vedere quale pubblicità vi è rimasta più impressa! ;)

Nel frattempo mi continuo a guardare qualche altra pubblicità...







venerdì 12 settembre 2014

Paglieri: sapoNello sostiene la fondazione Veronesi

Ciao a tutti! Eccomi ritrovata dopo un periodo di pausa dal blog ma non mi sono dimenticata di Voi. Vi annuncio che son tornata e porterò nel mio blog una ventata di novità tutte da scoprire!!
Oggi però voglio girarvi una comunicazione che mi è arrivata dalla Paglieri, una iniziativa importante da non farci scappare!


SAPONELLO SOSTIENE LA FONDAZIONE UMBERTO VERONESI

Per il 2° anno SapoNello sostiene la ricerca della Fondazione Umberto Veronesi con un nuovo progetto dedicato all’oncologia pediatrica in collaborazione con Esselunga

Paglieri con SapoNello porta avanti il suo impegno nel sociale sostenendo progetti di ricerca dedicati ai bambini gravemente ammalati.

Per questo motivo per ogni prodotto della linea SapoNello acquistato nei punti vendita Esselunga di tutta Italia a partire dall’11 settembre 2014, Paglieri devolverà 50 centesimi a favore della Fondazione Umberto Veronesi per il sostegno del progetto Gold for Kids di oncologia pediatrica.

Con Gold for Kids SapoNello supporta per il 2° anno la Fondazione Umberto Veronesi nella raccolta di fondi da destinare alla copertura dei costi di gestione e avviamento di protocolli di cura per curare i tumori di bambini e adolescenti, guaribili in più del 70% dei casi.

Gli obiettivi del progetto Gold for Kids sono:

·         raccogliere fondi per l’avviamento delle terapie più innovative nella cura delle malattie oncologiche pediatriche.
·         sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni competenti circa la necessità di estendere le cure pediatriche agli adolescenti oltre i 14 anni.
·         realizzare strumenti (libri, APP) e contenuti scientifici pensati per il bambino/ragazzo malato oncologico e la sua famiglia per comprendere la malattia e parlarne nelle modalità opportune.

L’iniziativa di SapoNello sarà segnalata sui prodotti e sugli espositori nei punti vendita e maggiori informazioni saranno a disposizione sulla pagina Facebook e sui siti www.paglieri.com e www.saponello.it.



La linea SapoNello è completamente Made in Italy, a PH fisiologico, senza parabeni, nè alcool, profumazioni senza allergeni e con formule delicate NO LACRIME testate dermatologicamente, criteri fondamentali  che una mamma controlla prima di acquistare un prodotto per l'igiene del proprio bambino.

Cosa aspettate, iniziativa lodevole e prodotto perfetto per l'igiene dei nostri figli!

A presto con tante novità!!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...